NOTIZIA 3 - kitaliatv

Cerca




Vai ai contenuti

Menu principale:

NOTIZIA 3

NAINGOLLAN "MAI ALLA JUVENTUS!"AMMONISCE PJANIC
Roma, Nainggolan: "Io mai alla Juve, se Pjanic va non gli parlo più" Il belga: "Ho già detto quello che penso, voglio restare"



"Io alla Juve? Non lo farei mai, l'ho già dichiarato 10 volte. E poi ho già detto quello che penso: voglio rimanere. Non c'è altro da aggiungere. Anche perché io posso parlare per me, poi... Se Miralem va alla Juventus gli ho detto che non mi deve più parlare". Così Nainggolan sulle voci di mercato che vorrebbero lui e Pjanic in partenza da Roma. Sul campionato: "Il piazzamento finale è meritato per come abbiamo giocato l'ultima parte di stagione".
"Ottimisti in vista dei preliminari di Champions dove si rischia qualche big? Alla fine prima o poi bisogna vincere contro una grande squadra se vuoi andare avanti, che sia per qualificarti o poi nella fase a gironi - ha detto Nainggolan a margine di un incontro con gli studenti di un liceo capitolino nella sede romana del Parlamento Europeo - Dovremo giocare come abbiamo fatto finora. Ovviamente adesso ci sono le vacanze di mezzo, ma bisogna prepararsi bene per entrare in Champions. L'Europeo col Belgio? Sono pronto e carico. La squadra c'è e quindi dobbiamo fare il massimo per arrivare il più lontano possibile".
SPALLETTI: "PJANIC A ROMA STA BENE POI C'E' ALTRO"
"Pjanic a Roma sta benissimo poi c'è da vedere altre situazioni: il contratto, l'età, il club che è interessato a te perché se poi uno deve rimanere a lavorare in un posto dove non è contento, dove non gli fa piacere andare a raspare sul fondo delle proprie possibilità è chiaro che diventa più difficile tirar fuori il massimo. Io con i miei calciatori parlo e sicuramente ne so molto di più rispetto a voi". A margine della conferenza stampa di presentazione della quindicesima edizione del memorial 'Nicolò Galli' in programma a Firenze il 20, il 21 e il 22 maggio, Luciano Spalletti ha replicato così alle voci di mercato intorno al bosniaco.


 
Copyright 2016. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu